AEROSPACE
Compositi a base di polichetoni per il settore aerospaziale
Joint venture fra Victrex e Tri-Mack, nasce un nuovo e speciale fornitore di soluzioni globali per l'industria

 Victrex e Tri-Mack Plastics Manufacturing Corporation hanno creato una joint-venture, la TxV Aero Composites, allo scopo di accelerare l’adozione di applicazioni in compositi a base di polichetoni (PAEK) per l’industria aerospaziale. L’investimento milionario prevede la creazione di un nuovo stabilimento produttivo negli Stati Uniti. La nuova società intende porsi come fornitore di soluzioni globali per compositi a base di polichetoni, partendo dallo sviluppo concettuale fino alla commercializzazione.

“Si tratta di un’opportunità di estremo interesse destinata ad accelerare l’innovazione e la differenziazione di soluzioni dell’industria aerospaziale” ha spiegato David Hummel, chief executive di Victrex. “Victrex vanta un’esperienza invidiabile nella creazione di mercati in cui i polichetoni offrono un forte margine di vantaggio e questo investimento consentirà un incremento di opportunità sia per i nostri clienti sia per Victrex. Il nostro programma Aerospace Loaded Brackets costituisce un ottimo esempio di ciò che possiamo offrire di nuovo a livello di forme e di componenti, oltre alla fornitura dei materiali, così da realizzare una nuova supply-chain in grado di rispondere a requisiti inediti dell’industria aerospaziale.”

Coniugando l’esperienza mondiale in tema di materiali, progettazione, sviluppo e produzione, la TxV Aero Composites sarà in grado di fronteggiare le sfide dei clienti con tempistiche e focalizzazioni dedicate. L’intenzione è quella di offrire una gamma di compositi in PAEK - dai laminati personalizzati agli inserti preformati in compositi – destinati ai processi di stampaggio ibrido, così come particolari finiti in compositi e sovrastampaggio completo di componenti in compositi e particolari assemblati.

Tali prodotti innovativi consentono di ottenere risparmi di peso fino al 60% rispetto alle soluzioni metalliche tradizionali, offrendo processi produttivi in continuo e tempi di ciclo misurabili in minuti rispetto alle ore necessarie per le alternative omologhe realizzate in termoindurenti.

Nel commentare questa joint-venture, Will Kain, presidente della Tri-Mack, ha affermato che “con una stima di 35.000 nuovi velivoli nei prossimi vent’anni, l’industria aerospaziale sta adottando i compositi termoplastici come una soluzione efficace in grado di supportare tale crescita. L’efficienza produttiva e i vantaggi a livello di prestazioni dei compositi termoplastici in PAEK, unitamente alla produzione automatizzata e all’avanguardia, consentiranno alla TxV Aero Composites di rispondere ai requisiti economici e di leggerezza richiesti dall’industria aerospaziale.”

www.txvaero.com

Diventa nostro Sponsor

I nostri sponsor
I nostri partner
Partner istituzionali
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche