SUPERBIKE
Ducati Superleggera, sotto il vestito (in fibra) 215 cavalli
Solo 156 chilogrammi a secco è il peso che la Casa di Borgo Panigale è riuscita a raggiungere con la 1299

Solo 156 chilogrammi a secco. E' il peso che Ducati è riuscito a raggiungere con la 1299 Superleggera, la "prima moto stradale di serie con telaio, forcellone, telaietto e ruote realizzati in fibra di carbonio". Sono realizzati in fibra anche le ruote, elementi unici e propri della 1299 Superleggera, e la carenatura.

Sotto il vestito in fibra di carbonio, si nasconde la versione più performante del Superquadro. Grazie ai suoi 215 cavalli il motore desmodromico Euro 4 che equipaggia la 1299 Superleggera è il bicilindrico di serie più potente mai prodotto e rappresenta la massima espressione tecnologica della Casa di Borgo Panigale.

L’esclusività della 1299 Superleggera è poi enfatizzata dal nuovo pacchetto elettronico che utilizza un sistema di piattaforma inerziale a sei assi (6D IMU - Inertial Measurement Unit) per gestire i controlli elettronici che su questa moto raggiungono un livello da primato.

Le performance della 1299 Superleggera sono tenute a bada dalla nuova calibrazione dell’ABS Cornering Bosch che garantisce frenate da riferimento, in tutta sicurezza.

Leggi le caratteristiche tecniche 

 

Diventa nostro Sponsor

I nostri sponsor
I nostri partner
Partner istituzionali
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche