EDILIZIA
Fibre Net ottiene la certificazione per sette sistemi
Si tratta di tessuti unidirezionali in carbonio ad alta tenacità ed alto modulo e reti e tessuti multiassiali

La notizia ufficiale del rilascio da parte del Servizio Tecnico Centrale del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti dell’ottenimento da parte di Fibre Net del CIT – Certificato di Idoneità Tecnica all’impiego – arriva a pochi giorni dal premio Le Fonti Awards “Eccellenza dell’Anno Innovazione & Leadership Materiali Compositi”.

Fibre Net si conferma tra i pochi produttori a poter certificare i propri sistemi in FRP per l’utilizzo in interventi di consolidamento strutturale di edifici esistenti.

Come noto – dichiara Cecilia Zampa, Direttore Commerciale di Fibre Net – tutti i materiali da costruzione, quando impiegati per uso strutturale, debbono essere in possesso di idonea qualificazione. Il Certificato d’Idoneità Tecnica all’impiego, emesso conformemente al cap. 11 del D.M. 14.1.2008, rappresenta per la DDLL il primo strumento di accettazione dei materiali in cantiere. Questa certificazione contiene al suo interno le informazioni essenziali riguardanti il materiale, dalle caratteristiche fisico-meccaniche, alle configurazione del rinforzo, alle temperature di esercizio, alle modalità di controllo di accettazione in cantiere.

Sono sette i sistemi della linea Bentotex di Fibre Net ad aver ottenuto il CIT: tessuti unidirezionali in carbonio ad alta tenacità ed alto modulo, reti e tessuti multiassiali, impregnati con resine epossidiche ad elevate caratteristiche chimico-fisiche e meccaniche, tant’è che l’azienda è quella che ha qualificato i propri sistemi alle più severe temperature di esercizio.

http://www.fibrenet.it/

Diventa nostro Sponsor

I nostri sponsor
I nostri partner
Partner istituzionali
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche