VETTURE ELETTRICHE
W-15, il pickup elettrico con un corpo in fibra di carbonio
Workhorse intende costruire la W-15 nel suo impianto Union City, Indiana, un impianto con la capacità di realizzare 60.000 telai all'anno

"Crediamo che il W-15 sarà il primo pickup elettrico plug-in fatto in America da un OEM", ha dichiarato Steve Burns, CEO di Workhorse Group Inc. (WKHS). Workhorse, produttore di apparecchiature originali (OEM) per veicoli elettrici a batteria, ha svelato così il nuovo progetto del gruppo ormai pronto per la produzione.

Workhorse intende costruire la W-15 nel suo impianto Union City, Indiana, un impianto con la capacità di realizzare 60.000 telai all'anno. Dopo l'approvazione regolamentare e il finanziamento, una volta che la produzione avrà inizio, Workhorse prevede che il W-15 avrà un costo di 52.500 dollari.

Design ad alta tecnologia e sistemi di sicurezza abbinati alla potenza elettrica delle batterie Panasonic 18650 Li-on, che garantiranno un'autonomia di 80 miglia e un consumo di 75 MPGe (circa 3 litri per 100 chilometri). Se necessario, il generatore di benzina a bordo funzionerà dopo che la potenza della batteria è stata esaurita, estendendo quindi la portata.

Per ridurre il peso, i pannelli del corpo del W-15 sono stati costituiti con compositi in fibra di carbonio che, peraltro, hanno anche il vantaggio di essere antiruggine.

Per ulteriori informazioni, clicca qui 
 

 

Diventa nostro Sponsor

I nostri sponsor
I nostri partner
Partner istituzionali
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche